Lamborghini

Lamborghini


Dal 20 al 25 gennaio 2017 si è svolta la presentazione dinamica mondiale della nuova Lamborghini Aventador S presso il circuito Ricardo Tormo a Valencia. La stampa internazionale ha potuto testare sia su pista sia su strada la nuova generazione Lamborghini dal motore V12. Il claim dell’evento, DARE YOUR EGO, riassume ciò che si vuole comunicare con questa vettura: le automobili di oggi tendono sempre di più a sostituirsi a chi è al volante, togliendo quel piacere di guida che Lamborghini ha sempre offerto. L’Aventador S ridà centralità al pilota, pur fornendo tecnologie sofisticate come le quattro ruote sterzanti, il sistema di sospensioni attive e ovviamente le quattro ruote motrici. E la personalizzazione, fino ad ora presente negli allestimenti delle vetture, arriva anche alla modalità di guida: con il tasto EGO si può scegliere come regolare motore e cambio, sterzo e sospensioni della vettura in funzione del tipo di percorso, delle preferenze del pilota e delle circostanze ambientali. La Lamborghini Aventador S presenta un nuovo design aerodinamico, sospensioni riprogettate, maggiore potenza e una dinamica di guida completamente rivista. “S” è il suffisso utilizzato per le versioni migliorate di modelli Lamborghini già esistenti e definisce un nuovo punto di riferimento per la Lamborghini Aventador con motore V12. Molte sono le novità messe a punto per gli esterni della Aventador S, soprattutto su avantreno e retrotreno, anche se il suo profilo rimane sempre quello inconfondibile di una Aventador. Ogni elemento modificato è stato riprogettato con uno scopo ben preciso: ottenere la massima efficienza aerodinamica, mettendo in risalto il complesso e vigoroso dinamismo della Aventador. Inoltre il Centro Stile Lamborghini ha integrato in modo efficace alcuni elementi iconici del passato: per esempio le linee dei passaruota ricordano quelle della Countach.
Il motore aspirato a dodici cilindri della Lamborghini Aventador S da 6,5 litri sviluppa 40 CV in più rispetto al modello precedente, fino a raggiungere una potenza massima di 740 CV. Con un peso a secco di soli 1.575 kg, la Aventador S vanta un rapporto peso/potenza di 2,13 kg/CV, passando da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e raggiungendo una velocità massima di 350 km/h. Il cambio leggero a 7 velocità ISR (Independent Shifting Rod) di Lamborghini garantisce una cambiata robotizzata in appena 50 millisecondi. L’Aventador S si caratterizza anche per l’innovativo sistema a quattro ruote sterzanti adottato per la prima volta su una Lamborghini di serie. Questo sistema garantisce una maggiore agilità alle basse e medie velocità e più stabilità alle alte velocità.

http://www.benvenutaitalia.com/wp-content/themes/press