FERRARI FOUR

FERRARI FOUR


FF COME FERRARI FOUR. COME LE QUATTRO RUOTE MOTRICI CHE LA SPINGONO. COME LE QUATTRO COMODE POLTRONE CHE ACCOLGONO PILOTA E PASSEGGERI. UN CONCETTO DI VETTURA A QUATTRO POSTI CHE CAMBIA IL MODO DI INTERPRETARE IL TEMA DELLA GRAN TURISMO SPORTIVA. UNA “RIVOLUZIONE” NEL MONDO STESSO DELL’AUTO.

La FF è il modello più versatile mai uscito dalle matite, dai computer, dai calcoli, dalle chiavi inglesi e dalle frese dei tecnici, degli ingegneri, dei progettisti e dei meccanici del Cavallino Rampante. FF, si diceva: un richiamo ai quattro comodi posti, ma soprattutto alle quattro ruote del nuovo sistema di trazione integrale brevettato da Ferrari. Per la gioia dei puristi, di fatto sono le ruote posteriori ad assicurare la spinta, e solo all’occorrenza parte della coppia viene trasferita all’asse anteriore e gestita in percentuale variabile su ogni singola ruota. È la più esclusiva Gt sul mercato, la massima espressione di “gran turismo estremo”, la quattro posti più prestazionale al mondo. Lo è per le performance eccezionali, al top della gamma, che ne esaltano il DNA sportivo e l’emozione di guida, tipici della Ferrari, in ogni situazione ambientale. Lo è, a buon diritto, per l’innovazione: è la prima V12 a quattro ruote motrici con il differenziale posteriore elettronico, l’E-Diff, unico nel suo genere e brevettato da Ferrari, integrato con l’ultima evoluzione dell’F1-Trac, il controllo di trazione inventato per la pista. È la prima ed unica V12 al mondo dotata di cambio F1 doppia frizione a sette marce, con una potenza che cresce del 20% e consumi che calano del 25%. Per l’architettura: una sportscar autentica per dinamica di guida, frenata, sospensioni, e per il miglior rapporto peso-potenza mai raggiunto, anche grazie al fatto che il sistema di trazione integrale pesa la metà di un quattro ruote motrici tradizionale. Per lo stile, slanciato e scultoreo: uno shooting brake innovativo anche nelle forme con scelte stilistiche moderne e soluzioni aerodinamiche e concettuali del terzo millennio che ne enfatizzano l’impostazione sportiva. Lo è per il comfort assoluto che rende ogni viaggio un’esperienza unica: per il pilota, grazie alla posizione di guida e alla disposizione di tutti i comandi improntate alla massima ergonomia, per sentirsi una cosa sola con la propria vettura. Per i passeggeri, che possono godere di un vero e proprio salotto dalle finiture pregiate, oltre che di un sistema infotelematico di ultima generazione, con schermi multimediali anche per chi occupa le poltrone posteriori. Il tutto completato da un bagagliaio di un volume mai concepito per una vettura di questo tipo, modulabile a piacimento per trasportare qualsiasi oggetto per una vacanza o per il tempo libero: dai trolley ai passeggini, dagli sci alle sacche da golf. Una macchina per tutti i giorni, o per giornate straordinariamente uniche.

http://www.benvenutaitalia.com/wp-content/themes/press