Giovanni Pellerito International Strategist a Wall Street

Giovanni Pellerito International Strategist a Wall Street


Oggi più che mai la fase di Internazionalizzazione per le aziende è una necessità – dichiara Giovanni Pellerito – occorre essere preparati ed organizzati, per affrontare questa impegnativa fase, e questo vale sia per le Start up che per le aziende consolidate alla ricerca di sbocchi commerciali.

Negli Stati Uniti d’America ed in tutto il nord America come nel Far Est esistono grandi opportunità per le aziende Europee e principalmente per quelle italiane, riconosciute come le più creative a livello internazionale.
Valori come competenza, reputation e solidità sono le precondizioni per riuscire in questi mercati, e solo con team di esperti che accompagnano questa importante fase di ingresso e posizionamento sia societario che di branding può garantire il buon esito di tali iniziative.

Giovanni Pellerito, International Strategy.

Dottore in Scienze Politiche, esperto in Strategie e Relazioni istituzionali ed internazionali, ha curato nei suo 20 anni di carriera le strategie di brand management e posizionamento istituzionale ed internazionale, per le principali Istituzioni Italiane, ed i principali brand italiani. Nel 2000 è autore di alcuni approfondimenti che ricevono parecchi apprezzamenti dalla community finanziaria, quali “New Economy o morte del Capitalismo” (aprile 2000) “Viaggio nella finanza cibernethica” (ottobre 2000) Nel 2005 pubblica Svolta a Sud Focus Mezzogiorno, documento di approfondimento sui dati macroeconomici del Sud Italia, per conto del Ministro Italiano per lo Sviluppo e la Coesione TerritorialeX.
Nel 2007 vince il premio MediAbile in Italia per la migliore comunicazione istituzionale dell’anno.
Nel 2010 fonda BENVENUTA ITALIA magazine trimestrale in doppia lingua, italiano-­‐inglese, dedicato alle grandi eccellenze italiane nel mondo, ritenuto uno dei magazine di maggior successo nel settore del “Italy brand management”.
Nel 2012 ha curato la comunicazione di alcune delle più importanti istituzioni Italiane e di grandi brand a Londra per i Giochi Olimpici London 2012.
Nel 2013 ha curato la comunicazione istituzionale dell’anno della cultura italiana negli USA per conto dell’Ambasciata d’Italia negli Usa.
Dal 2012 cura la comunicazione di Master Universitari per alcuni prestigiosi atenei Italiani.
Dal 2012 cura le strategie internazionali di importanti distretti di alta tecnologia and innovation technology.
Nel dicembre 2012 e’ stato invitato all’ottavo simposio degli scienziati italiani nel mondo tenutosi a Houston dove ha presentato il suo progetto Si Parte scienziati italiani patrimonio dell’unimanità, una piattaforme che ha come obiettivo quello di mettere in rete le università italiane con gli scienziati italiano che operano e prestano il loro ingegno in altre nazioni del mondo allo scopo di creare grazie alle loro genio una crescita di pensiero e di azione degli atenei italiani.

http://www.benvenutaitalia.com/wp-content/themes/press