IL GRANDE VINO ITALIANO SBARCA A NEW YORK


Dal 1^ al 5 febbraio a New York al Waldorf Astoria arriva il grande vino italiano.

La Italian Wine Week organizzata dall’ICE di New York sarà il più grande evento di sempre per il Vino Italiano a New York.

VINO 2015 – l’Italian Wine Week, quattro giorni intensi per far conoscere il settore vitivinicolo italiano.

Dopo il successo delle edizioni precedenti, ICE AGENZIA rinnova l’impegno nel consolidare e ampliare la offerta italiana sul mercato americano. Un mercato che nel 2014 è cresciuto notevolmente:

nei primi 11 mesi del 2014, le importazioni di vini italiani negli USA sono incrementate del 6.3% rispetto al 2013 . L’Italia è il maggior esportatore di vino negli USA e negli ultimi tre anni ha sempre incrementato la “distanza” su chi segue. Il 2015 promette altrettanto bene anche grazie al recente apprezzamento del dollaro nei confronti dell’euro, che rende il prezzo dei prodotti italiani sempre più conveniente.

Vino 2015 mostrerà circa 350 cantine, presenti direttamente o tramite 37 importatori, per un’offerta totale di ben 1200 etichette, provenienti da 17 Regioni italiane, tra cui Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Il programma di questa edizione 2015 offre oltre 25 tra incontri, seminari, dimostrazioni e dibattiti, nonche’ il Grand Tasting al quale parteciperanno 1,500 operatori del settore. I produttori che non hanno ancora presenza sul mercato USA, potranno godere di un accesso immediato e privilegiato tramite il programma Meet & Greet/Vino 2015 Direct, che consentira’ loro di presentare i prodotti e di fare business direttamente con distributori, retailers e Stati a monopolio. Inoltre speciali servizi di distribuzione e opportunità di vendita diretta al consumatore si realizzeranno attraverso la collaborazione con l’innovativo programma E-tailer WineSimple.com.

Attualmente sono registrati a VINO 2015 341 giornalisti specializzati e 633 tra importatori, distributori, wine expert e buyers.

Pier Paolo Celeste, Direttore Rete USA dichiara:

“La nostra strategia di supporto per l’internazionalizzazione delle aziende italiane, pone ormai da tempo le basi sul fortissimo binomio fatto da Prodotto italiano e da Networking americano. Con Vino 2015 – Italian Wine Week tracciamo un solco importante che ci permetterà di creare sempre più relazioni di valore per le nostre aziende in un mercato quello statunitense sempre più vero Hub del Mondo”

italianmade.com
Taste Italy

vino2015

Continue Reading...

New York: Bridal Week 2014 – Moda Made in Sicily


Grande successo a New York, per la moda siciliana che è stata protagonista dall’ 11 al 13 ottobre al “Bridal Week” , settimana della sposa, prestigioso appuntamento che annualmente si svolge al Pier 94, nel cuore di Midtown Manhattan.
La Regione Siciliana, attraverso l’Assessorato Attività Produttive, con risorse del “Po Fse 2007/13” progetto Settore Sistema Moda, per il secondo anno consecutivo, ha finanziato la
partecipazione di imprese dell’Isola.

Con il criterio della turnazione.

A questo Road Show Newyorkese hanno preso parte:

Loredana Roccasalva da Ragusa
Arcangela Aiello
La Via della Seta di Francesca Paternò
Valentina di Simona Pettinato da Catania
Giusy Munafò da Siracusa
Marco Cucinotta da Messina
Rosa Vetrano da Palermo
Cocò Gioielli da Valguarnera

Proposte interessanti, innovative ed originali, quelle degli stilisti Siciliani.

La Regione Siciliana, Assessorato Attività Produttive, con una serie di progetti cofinanziati dalle risorse dell’Unione Europea (PO FESR 2007/13) supporta le PMI del settore moda e lusso al fine di garantire una presenza costante sui mercati internazionali e in particolare, attraverso il Progetto Settore Fashion, con la partecipazione alle più importanti e prestigiose fiere in Italia e all’estero.
Made in Sicily Lab (Mis Lab) è il marchio con cui le aziende siciliane del settore si presentano al mondo del fashion con il proprio bagaglio di valori culturali ed estetici.
Mis Lab rappresenta una categoria di prodotti, linee e marchi realizzati in Sicilia, riferiti ad un comune concept creativo che dal territorio trae ispirazione: identità culturale, suggestioni e tradizioni artigianali e, al contempo, caratterizzazione in termini di design e innovazione.
Sono abiti, accessori, gioielli che, nati in Sicilia, dalla Sicilia prendono ispirazione e una nuova Sicilia raccontano.

“ Il Bridal Week di New York, è un grande appuntamento per la moda internazionale, la Sicilia, con le sua aziende e la sua creatività sta destando grande interesse per i buyers internazionali, che sempre più sono attratti dalla genuina ma innovativa creatività Siciliana” – Dichiara il Dottor Giovanni Cudia, dirigente servizi di internazionalizzazione ed attività promozionali dell’Assessorato Regionale Attività Produttive –
la tappa di New York – continua Giovanni Cudia – è uno dei tasselli della grande opera di internazionalizzazione e promozione che l’Assessorato Attività Produttive Regione Siciliana, fa ormai da tempo e che vedono anche i settori dell’ Agricoltura, Biologico, Sistema Casa, Artigianato, Nautica coinvolti in questo ambizioso programma di promozione territoriale.
Oggi più che mai l’Internazionalizzazione è un’esigenza per le aziende di tutto il mondo, lo è ancor di più per quelle che hanno nella creatività il loro “plus”.
Il programma di internazionalizzazione creato dalla Regione Siciliana in particolar modo nell’ultimo triennio, ha visto le nostre aziende entrare nel vivo dei programmi di trading del mondo, con presenze continue nelle principali capitali mondiali, da Mosca a Dubai, da Tokyo a New York.
Tali iniziative permettono alle Aziende e alle Start Up Siciliane non già di mettersi in mostra e far vedere la loro continua capacità di innovarsi pur mantenendo la matrice tradizionale che rende il prodotto Made in Italy, Made in Sicily unico al Mondo, ma ancor di più di entrare in contatto con i Buyers di tutto il mondo, sempre più attratti da questi prodotti, perché non dimentichiamo che queste missioni come ci ripete sempre il nostro Assessore la Dottoressa Linda Vancheri, grande esperta di internazionalizzazione – Conclude il Dirigente Cudia – hanno un obiettivo ben preciso e cioè quello della vendita ed esportazione del prodotto Made in Sicily.

Continue Reading...

Fancy Food 2014


È stata l’Italia la grande protagonista del Fancy Food 2014

Continue Reading...

Eccellenze Italiane all’ONU


Le eccellenze del made in Italy, con un’attenzione particolare al cibo

Continue Reading...

Italian Brand Ambassador


Domenica 1° giugno 2014 presso l’Highline Ballroom di New York si è svolta la Cerimonia di premiazione della prima edizione dell’Italian Brand Ambassador Award 2014.

Continue Reading...
http://www.benvenutaitalia.com/wp-content/themes/press